Ordini Telefonici 06.69.35.72.64
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto

BIIOSystem® L' Allenamento PaleoFriendly

Nella palestre sento molto parlare di questo nuovo approccio; ma cosa vuol dire BIIO e qual’ è il suo obiettivo?



​​​​​​​
Il sistema B.I.I.O. (acronimo formato dalle iniziali di Breve- Intenso – Infrequente – Organizzato) è un sistema integrato di allenamento con i pesi, sviluppato da Claudio Tozzi e pubblicato per la prima volta in Italia sul libro “La Scienza del Natural BodyBuilding” , che permette di ottenere grandi risultati a livello di forma fisica, purallenandosi due-tre volte in 7 giorni, per un ora/un ora e 20’ a seduta e riposando nella terza o quarta settimana consecutiva del programma.

In pratica il BIIO non è solo un programma diverso, maesattamente opposto a quello che comunemente viene eseguito nella maggior parte della palestre mondiali, cioè con allenamenti che arrivano fino alle 6-7 volte settimanali, con sedute di due/tre ore, specialmente quelli dei professionisti del body building agonistico.

Su quali principio si basa?

Si basa sull’ attento studio dell’ evoluzione umana. Tra i 7 e 4 milioni di anni fa l’uomo cominciò a differenziarsi dagli altri primati e a percorrere un lungo cammino costellato da grandi cambiamenti ambientali, alimentari e morfologici, fino ad arrivare all’attuale strutturazione organica. Milioni di anni che hanno creato un animale, l’uomo, con caratteristiche psicofisiche plasmate dalla dura legge dell’evoluzione, in modo da adattarsi alle numerose difficoltà createsi in un lasso di temporale così enorme.

Lo studio delle abitudini di vita, alimentari, di caccia, ecc. è quindi fondamentale per sapere come sono nate certe caratteristiche fisiche, in modo da identificare, seppure con una certa approssimazione, le reazioni adattative che il nostro corpo ha trovato per sopravvivere al meglio in condizioni molte volte proibitive. Le recenti conquiste tecnologiche, l’evoluzione dei trasporti e il benessere alimentare sono acquisizioni troppo recenti per poter cambiare una struttura organica costruita in milioni di anni e quindi l’uomo è tuttora settato quasi totalmente con i geni di almeno 100.000 anni fa.

Se, per esempio, è accertato anche dalla medicina ufficiale che ingrassiamo perché il nostro corpo è ancora settato sugli antichissimi e frequenti periodi di carestia, perché non approfondire i motivi che hanno portato il nostro organismo a reagire positivamente a sforzi brutali, ma di breve durata? Se è plausibile e credibile la spiegazione antropologica sulla linea nutrizionale da seguire in base alle nostre antichissime abitudini, è possibile ricostruire esattamente anche la quantità e qualità dei nostri sforzi fisici?

Su questa piattaforma è stata costruito il BIIO: studiare il passato per saperne di più sul presente, conoscere la vita dei nostri progenitori e scoprire a quali sforzi fisici erano abituati, per costruire un programma di allenamento e di alimentazione più vicino a noi.

Perché Breve?

La lotta corpo a corpo con una belva feroce, ma anche con un altro animale è forzatamente breve in termini temporali.

L’uomo, o uccideva o restava ucciso e in tutti e due i casi il tempo trascorso era al massimo dipochi minuti. Se poi veniva attaccato da qualche leone o altro animale pericoloso la fine era anche più breve.

Pensate a quando eravate ragazzini e (penso che lo abbiamo fatto tutti) quando si faceva “a botte” con qualcuno dei nostri coetanei, oppure se è successo anche da adulti, o se avete assistito ad una rissa.

Se vi ricordate bene, tutto durava pochi secondi, al massimo pochissimi minuti, proprio perché alla fine quello/i più forte/i prevaleva/no o si finiva per la stanchezza data proprio dall’estrema e brutale intensità della lotta. Questo vale soltanto per gli scontri “muscolari”, gli spostamenti a piedi erano invece ben più lunghi e frequenti, dovuti al ritorno alla base con le prede, alla ricerca di nuovi territori per la caccia, ecc.

Perché Intenso?

È ovvio che lo sforzo prodotto dall’uomo nella caccia e, soprattutto, nella lotta doveva essere il massimo possibile, per non diventare preda a sua volta. Non è possibile infatti modulare l’intensità quando si sta per essere uccisi da un leone o correre piano se la gazzella scappa. Quando è in palio la vita si dà tutto e subito.

Perché Infrequente?

Molto probabilmente gli ominidi dell’epoca, andavano a caccia seguendo il ritmo della…fame. Una volta uccisa o trovata già morta una preda nella savana, ne mangiavano le carni fino a che non erano finite le parti commestibili o fino alla completa decomposizione. Potevano passare quindi molti giorni tra una battuta di caccia e l’ altra.

Perché Organizzato?

Una spedizione di caccia richiedeva di percorrere anche decine di chilometri al giorno e se si era catturata una preda, poteva passare anche parecchio tempo prima di ritornare alla base. Questo vuol dire che, in teoria, potevano passare anche 15-20 giorni, prima di iniziare un’altra caccia/sciacallaggio, un periodo in cui la fatica fisica, se si era sfortunati, poteva essere solo rappresentata da una scaramuccia con qualche proprio simile affamato e/o da animali feroci.

In pratica eravamo abituati a fare sforzi molto infrequenti, una o due volte al massimo delle nostre attuali settimane, per poi “riposare” mediamente per altre una o due. Al limite il nostro antenato poteva, se il gruppo di ominidi era numeroso, cacciare per due o tre giorni di seguito per trovare abbastanza cibo per tutti, ma poi si fermava per molti giorni, come del resto continuano a fare tutt’ora molti predatori.

Quando dura una scheda BIIO?

Dall’ inizio di una seduta il testosterone rimane a buoni livelli per circa 45-50’ e poi decade, mentre il cortisolo (un ormone che quando è troppo alto tende a smontare le proteine muscolari) si innalza di molto dopo circa 80’. Quindi, tipicamente una scheda BIIO dura tra i 45 e gli 80 minuti al massimo.

Da quanti esercizi è composta una scheda BIIO?

Le schede BIIO cambiano ogni 30-40 giorni e la programmazione completa dura circa 2 anni e mezzo, quindi sono molto vari, ma sono composte al massimo da due esercizi, di cui almeno uno di quelli base (panca, stacco, squat, tirate inverse, lento avanti, curl, panca stretta) per i gruppi muscolari più grandi e un esercizio o addirittura nessuno per i gruppi muscolari più piccoli.

Quante volte a settimana ci si allena con il BIIO?

I primi tre mesi di programmazione la frequenza consigliata è di 3 volte a settimana, mentre per le schede successive è settata a due volte a settimana, con la terza o quarta settimana che ci si allena molto poco o addirittura per niente.Questa frequenza può variare in più o meno a seconda del recupero individuale, ma i parametri di base sono validi per almeno l’ 85% delle persone.

Dove posso trovare la programmazione BIIO?

Nel best-seller “La Scienza del Natural Body Building”, scritto da Claudio Tozzi. Dal 2001 è il libro del settore più venduto in Italia, con 11 ristampe, cosa mai accaduta prima per un libro di cultura fisica e per mesi è stato addirittura primo in assoluto, nella classifica dei libri più letti di tutto il settore “Spettacolo e sport” dell’ editoria italiana.

Il BIIO può andare bene anche per altri sport?

Sì, il BIIO è da anni utilizzato, con le correzioni dovute alle caratteristiche dello sportin cui è applicato, in tantissime discipline, quali basket, pallavolo, calcio, streetfighting, karate, apnea statica, atletica leggera (record mondiale salto in alto Master over 45) e tantissimi altri.

Dove posso vedere un esempio di atleti BIIO?

Su FACEBOOK, nella nostra galleria fotografica.download

 

Ha conferme scientifiche?

Oltre ai risultati di migliaia di atleti, come il campionato del mondo natural conquistato nel 2005, a Milano nel marzo del 2008, il 3° Congresso internazionale di medicinapreventiva ed healty aging ha denominato il “metodo BIIO, quale allenamento di elezione per l’ attività anaerobica e healthyaging”.
Attualmente è in corso uno studio universitario con l’ Istituto Universitario Scienze Motorie(IUSM) di Roma, dal titolo “Protocollo studio comparativo allenamento con i pesi denominato “BIIO” in confronto all’ allenamento di medio-alto volume” curato dalla PhD M.F. Piacentini e dalla Dott. F. Carlucci, che verrà poi pubblicato nelle maggiori riviste scientifiche internazionali.

Come posso avere maggiori informazioni?

Segreteria: 393-3187937  (Lu-Ve, 10 :30-13:30/14:30-17:30).

- info@biiosystem.com

Pagina ufficiale facebook

Gruppo Ufficiale

-  Twitter https://twitter.com/BIIOSystem_ITA

 

- Dove posso acquistare il libro in italiano?

QUI nostro shop 

 

Dove posso acquistare il libro in spagnolo? Presso LULU

 

 

 


VUOI PRATICARE QUESTO METODO?

Questo è l’ elenco dei centri ufficiali dove ci sono personal trainer certificati BIIOSystem e tutte le attrezzature (Power-rack, Quadra bar e microcarichi) per praticarlo correttamente:


LAZIO

 

SEDE BIIOSYSTEM
Via Baldo degli Ubaldi 184 – 00167 – Roma
(METRO A Fermata BALDO DEGLI UBALDI)
Tel. 06/97840043 (L-V 10:30 – 14:30/15:30-16:30)
Riferimento tecnico NBBF: Mauro Scarponi.

www.targeturbanclub.it 


NATURAL BODY CENTER
Viale Marx 201 ROMA – Zona Talenti-Casal de’ Pazzi
tel. 06/86894530.


APRILIA (Latina) –  presso PIANETA FORMA,  sito in via Aldo Moro 94/98 – Tel. 347 384 2885
Aperto: 7.00 – 22.30.  Pagina Facebook PIANETA FORMA

————————————————————————————————————————————————————————–

CAMPANIA

BODYMINDGYM di Nicola Laudato & C. s.a.s.
Via Vincenzo Virno N.31 Cava de’ tirreni (SA)
Tel 089/461855


LOMBARDIA

Become Personal Training
Via Melzo 10 – 20129 Milano http://www.becomept.com
contact@becomept.com
mob.  +39 333 5911629


SICILIA

Centro Personal Training - Via Paisiello 45 – Palermo
http://www.personaltrainerpalermo.it/

FACEBOOK: http://www.facebook.com/geppy.ribaudo


PUGLIA

Health Center - Via Melvin Jones, 93 – 70043 Monopoli (Bari)
http://www.healthcenteritalia.com
Facebook
Riferimento tecnico: Giuseppe Dicarlo

 

Prodotti trovati 51

✓ Integratore pensato per il benessere delle articolazioni e delle cartilagini ✓ Azione antinfiammatoria ✓ Utile per la prevenzione delle lesioni articolari ✓ Contiene l’esclusivo brevetto Ovomet (marchio registrato)   Le statistiche confermano come le problematiche articolari siano uno degli ostacoli che tutti gli sportivi devono affrontare, specie atleti di Crossfit®. La scienza, da tempo, ha osservato come alcuni integratori per le articolazioni siano in grado di nutrire la cartilagine e avere sia un’azione preventiva che antinfiammatoria. Quello che non tutti sanno è che solo una piccola percentuali di queste problematiche è legata a traumi acuti; la maggior parte è data dai cosiddetti microtraumi ripetuti che possono andare dalla cronicità sulle giunture inferiori del podista fino ad arrivare ai balzi della pallavolo, ma anche quasi tutte le forme di allenamento funzionale, sia a corpo libero che con i pesi determina nel tempo un complesso di sintomatologie a carico di tutte le articolazioni. ArthroMet: ArthroMet è l’integratore per cartilagine e articolazione che racchiude un se l’innovazione della tradizione; infatti partendo dalle più potenti molecole presenti in natura, Net Integratori ha realizzato un mix di principi attivi che non sono solo sinergici ma amplificatori dell’azione finale. Questo è stato possibile lavorando sul bilanciamento di ogni componente alla ricerca della migliore biodisponibilità e dell’efficacia sia nel breve che nel lungo periodo.  Il centro ricerche Net Integratori, partendo da Di andare a perfezionare l’azione potenziandola e modulandone l’intervento; questo si è ottenuto associando l’Ovomet® con molecole che sono alla base della prevenzione delle cartilagini e delle articolazioni. Ovomet®:  L’Ovomet® è un prodotto ottenuto dalla membrana del guscio d’uovo tramite un processo brevettato. La membrana del guscio d’uovo è un eccellente bilanciamento di principi attivi straordinariamente mirati alla salute articolare. Questo emerge guardando il prospetto dei principali componenti che compongono l’Ovomet® fra cui: Collagene Gag (fra cui Acido Ialuronico e Condrotin Solfato) Glucosammina Cheratina Tutte queste molecole sono fondamentali per il benessere delle articolazioni e cartilagini. Funzione articolare Rafforzamento delle articolazioni Riduzione del dolore articolare Trattamento delle artriti e osteoartriti Prevenzione delle lesioni articolari Favorisce l’attivazione e la modulazione del sistema immunitario     Glucosammina:  La glucosammina è un esosamino-zucchero che il corpo umano usa in molti componenti strutturali, particolarmente nei tessuti connettivi. Da qui il suo ruolo cruciale nella funzione articolare. La glucosamina rallenta l’attività catabolica articolare e produce un effetto antinfiammatorio diretto. MSM:  E’ la forma naturale di zolfo organico. A livello quantitativo è il terzo minerale dopo il calcio e il fosforo e la sua concentrazione è principalmente nel tessuto muscolare, nella pelle e nelle ossa. Tessuti flessibili, come quello connettivo e la cartilagine contengono proteine con legami flessibili di zolfo. Sulle articolazioni l’MSM diminuisce e ristabilisce il legame incrociato nel collagene. L’ MSM ottimizza anche l’attività del cortisolo, un ormone naturale prodotto dall’organismo con proprietà antinfiammatorie, ma anche cataboliche. Questo fa in modo che in presenza di MSM il corpo debba produrre meno cortisolo per ottenere il medesimo effetto. Artiglio del diavolo:  Svolge una naturale azione antidolorifica, antinfiammatoria, antireumatica e spasmolitica, specialmente a livello muscolare e articolare. Le sue azioni sono dovute soprattutto ai fitosteroli, dei composti vegetali che manifestano un’azione antinfiammatoria. Confezione da 60 g ( 60 compresse )

Aggiungi al carrello
LIPO STACK è un integratore alimentare a base di estratti vegetali indicato come coadiuvante di diete ipocaloriche per il controllo e la riduzione del peso corporeo. Infatti, la garcinia favorisce il metabolismo dei lipidi e l’equilibrio del peso corporeo, insieme all’arancia amara, e aiuta a controllare il senso di fame, il caffè verde ha un’azione tonica e di sostegno metabolico e proprietà antiossidanti, l’orthosiphon supporta il drenaggio dei liquidi corporei e la funzionalità delle vie urinarie. L’alga wakame coadiuva gli altri estratti nel favorire l’equilibrio del peso corporeo, mentre l’arancia amara, inoltre, stimola il metabolico. Infine, il prodotto è arricchito dall’estratto di mango africano, un ingrediente innovativo negli integratori a base naturale, e i cui semi secchi sono tradizionalmente consumati da secoli nei Paesi dell’Africa occidentale. Confezione da 96 g ( 90 capsule )   MODALITÀ D’USO Assumere 1 capsula al giorno con acqua, preferibilmente prima del pasto.   INGREDIENTI Miscela di estratti e caffeina [estratto di mango africano (Irvingia gabonensis, semi 4:1), estratto di garcinia (Garcinia cambogia, frutto tit. 60% acido idrossicitrico), caffeina anidra, estratto di caffè verde (Coffea arabica L., semi tit. 50% acido clorogenico e 13% caffeine), estratto di arancia amara (Citrus aurantium L. var. amara, frutto immaturo tit. 6% sinefrina), estratto di orthosiphon (Orthosiphon stamineus Benth, foglie tit. 0,2% sinensetina), estratto di alga wakame (Undaria pinnadifida, tallo tit. 10% fucoxantina), estratto di pepe nero (Piper nigrum, frutto tit. 95 % piperina)], capsula (gelatina, colorante: biossido di titanio).   AVVERTENZE Non superare la dose giornaliera consigliata. Una dieta variata ed equilibrata ed uno stile di vita sano sono importanti. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Non utilizzare in gravidanza e nei bambini, o comunque per periodi prolungati, senza sentire il parere di un medico.

Aggiungi al carrello
Attenzione: la prima tiratura è andata già esaurita in 15 giorni e quindi il libro di Tozzi sarà di nuovo disponibile solo da metà settembre 2017. PRENOTALO ORA e ti sarà spedito in 24 ore appena sarà disponibile la ristampa a settembre.   Si tratta del libro sportivo più venduto in Italia di tutti i tempi, con un record di 12 ristampe (e questa è la tredicesima), 2 edizioni, Tradotto anche in spagnolo, circa 30.000 copie vendute.    Il libro originale aggiornato con due nuove parti: La serie del MINI-BIIO, una sola seduta settimale per chi pratica altri sport La dieta PH "La scienza del natural body building - BIIOSystem".  IL SISTEMA ITALIANO PIU' DIFFUSO NEL NOSTRO PAESE. - 548 pagine  - Programmi di allenamento per 2 anni e mezzo  - Alimentazioni da seguire    GUARDA LA GALLERIA DEGLI ATLETI BIIOSYSTEM   Il metodo BIIOSystem, su cui è basato il libro, è insegnato ufficialmente nel corso di Laurea in Scienze Motorie all’ Università di Torino e il metodo è oggetto da anni da tesi di laurea in scienze motorie e fisioterapia in tutte le facoltà di Italia, Nel 2008 il BIIO è stato presentato al 3° congresso internazionale di medicina preventiva ed healthy aging di Milano,come metodo di elezione per l’ attività fisica anti-invecchiamento. Dal 2009 1° in Spagna e 4° al Mondo su Amazon tra i testi di allenamento in spagnolo.   Le Vittorie   Atleti che utilizzano il metodo BIIOsystem hanno vinto fino ad ora: due campionati mondiali di natural body building 2 campionati italiani di panca orizzontale un campionato italiano di Penthatlon moderno utilizzato dalla nazionale italiana di beach volley, di windsurf, di nuoto e dalla nazionale spagnola di ciclismo su pista. Implementato anche nel calcio, nella pallavolo, nell' atletica (record del mondo salto in alto over 45) e nelle arti marziali.  Un campionato italiano di powerlifting con tre record italiani categoria sub-junior             DOPO AVER LETTO QUESTO LIBRO, TI CHIEDERAI PER SEMPRE COSA STAVI FACENDO PRIMA!   ATTENZIONE: IL LIBRO E' IN RISTAMPA, COMPRALO ADESSO E TI SARA' SPEDITO A META' SETTEMBRE 2017. 

Aggiungi al carrello
23 %
Il Corso Ufficiale sul BIIOSystem, il Primo (e più Diffuso) Sistema di Allenamento in Italia Conseguendo questo attestato si può già cominciare a fare esperienza nel mondo delle palestre.  PROSSIMO CORSO: OTTOBRE 2017    - 14/15 ottobre  - 28/29 ottobre  - 4/5 novembre  ​​​​​​​-  25/26 novembre - 16 dicembre Esami    ORARI: 10:00-13:00/14:30-17:30 (solo il primo giorno si inizierà alle ore 9:30 per le registrazioni) SEDE: Centro BIIOSystem, Via Baldo degli Ubaldi 186-188 - Roma - Mappa QUI -    TRASFORMA LA TUA PASSIONE NEL LAVORO DEL FUTURO!  Per entrarvi non è necessario avere titoli o conoscenze particolari, perchè è il primo passo verso la professione. E' basato sull' esperienza di Claudio Tozzi, autore del libro più venduto di tutti i tempi nel campo del fitness in Italia: La scienza del natural bodybuilding - BIIOSystem  Conseguendo questo attestato si può già cominciare a fare esperienza nel mondo delle palestre, magari coadiuvati da allenatori/personal trainer più esperti.  Il BIIOSystem è da anni il sistema di allenamento italiano più diffuso nelle palestre del nostro paese. (Fonte: EHFA, Ente Europeo del Fitness di Bruxelles)  Deriva dallo straordinario lavoro di Claudio Tozzi che iniziò prima con il fitness e la preparazione atletica con i pesi negli anni 80, scrivendo successivamente anche il bestseller di tutti i tempi italiani "BIIOSystem", che dal 2001 è ancora il più venduto del settore, con un record di 15 ristampe e tradotto anche in spagnolo, dove è anche primo al mondo dei libri sportivi in questa lingua.  Cos'è il BIIOSystem? Guarda questa intervista televisiva all' autore>QUI Nel campo del fitness-bodybuilding con i suoi atleti ha vinto due titoli mondiali: nel 2006 femminile e nel 2013 maschile. Non si contano poi i podi nazionali e europei.   Nel 2014 ha vinto con Mauro Scarponi (45 anni) il titolo italiano AINBB - Categoria H/P -6.  Nel contempo le sue tecniche vengono via via utilizzate con successo anche nelle preparazione atletiche di tutti gli sport, sia di potenza che di resistenza, come:  - Nazionale di windsurf (diversi campionati italiani vinti con Pugliese, Cucchi , Begalli e Beverino)  - Salto in alto (record del mondo master over 45) - Penthatlon moderno (titolo italiano con Lavina Bonessio 2011) - Apnea statica (titolo italiano 2008)   - Ciclismo (Campionato spagnolo 2011 e record dell' ora master con la medaglia d' argento olimpica di Atene, Josè Escuredo, attualmente commissario tecnico della nazionale venezuelana di ciclismo) - Pallamano (Serie A)  - Calcio (Gallipoli 2008-2009, con salita in serie B per la prima volta nella storia della società)  - inoltre pallavolo, beach volley, triathlon, atletica leggera, ciclismo grand fondo, golf, tennis e tanti altri sport.  Attualmente un suo allievo, Tiberio Ancora, oltre ad essere stato consulente nutrizionale della NAZIONALE ITALIANA DI CALCIO, in cui ha inserito la Paleo Diet, adesso lavora con Antonio Conte al Chelsea. La Paleo Diet è stata portata in Italia nel 1999 proprio da Tozzi. Per maggiori info QUI  Da settembre 2014 è consulente nutrizione di alcuni componenti della nazionale italiana di nuoto e nuoto salvamento.   Segui i suoi Blog, veri e propri punti di riferimento nel settore : www.biiosystem.com - www.paleodiet.com - www.mdmuscledetox.com  Da questo bagaglio di esperienza di 30 anni nasce questo corso ad un unico livello, aperto a tutti: successivamente saranno organizzati dei Master di aggiornamento per completare la formazione.  Per gli altri Sport abbiamo invece dedicato un Corso specializzato: Preparatore Atletico Vincente---QUI   E' indicato anche per i soli atleti praticanti che vogliono allenarsi in maniera ottimale.  Attenzione: il corso è a numero chiuso (solo 20 allievi) per migliorare l' interazione docente-allievo per un' ottimale formazione professionale.  Materie trattate: Fisiologia di base  Alimentazione e Nutrizione  Anatomia  Chinesiologia degli esercizi in palestra  Teoria dell'allenamento applicata al fitness  Traumatologia  Psicologia dell'allenatore e del Personal Trainer  Allenatore e Personal Trainer: differenze e compiti.  Problematiche femminili: cellulite e sindrome premestruale (PMS) Materiale didattico a corredo del corso e compreso nella quota di iscrizione:   Libro "La scienza del natural body building - BIIOSystem" di Claudio Tozzi    Corso streaming di  5 ore "BIIO-Le nuove Schede" + 18 schede in PDF a cura di Claudio Tozzi    Dispensa PDF “ANATOMIA E TEORIA DELL' ALLENAMENTO ” di Claudio Tozzi   Dispensa PDF “FISIOLOGIA E NUTRIZIONE”   Corso streaming di 4 ore  "Spalla Dolorosa" a cura di Claudio Tozzi e Marco Bonotti.   Corso streaming di 2 ore  "Squat & Stacco" a cura di Claudio Tozzi e Daniele Barbieri   Corso streaming di 5 ore "DNA e Nutrizione" a cura di Claudio Tozzi   Eventuale attestato previo esame.   L' esame sarà teorico e pratico Attenzione: il prezzo del corso sarà bloccato a 747 euro (compresi 4 bonus) fino al 31 agosto. Successivamente passerà a 970 euro.  Alloggio consigliato: Bed & Breakfast "Domus Raffaello" (si trova accanto alla sede del Corso), Via Baldo degli Ubaldi 190. Prenota QUI  

Aggiungi al carrello
Week end, dolori e aumento di peso! Inizia la settimana ed i postumi del weekend cominciano a farsi sentire, si va dal mal di testa per chi ha fatto maratone di calcio sul divano, alla fame nera per i maratoneti della tavola, ai dolori muscolo-articolari per chi le maratone le ha fatte davvero o comunque ha fatto sport! Ma cosa accade il lunedì tanto da renderlo il giorno nero per antonomasia? Povero lunedì, lui non c'entra nulla, al limite la colpa è del weekend! Durante questo periodo infatti soprattutto chi fa sport richiede all'organismo delle prestazioni un pò più importanti di quelle degli altri giorni. L'organismo è allenato e risponde ad ogni tipo di sollecitazione, ci si sente bene, non si hanno dolori il tono dell'umore è alto. Il merito di questa situazione ottimale è del nostro ormone energizzante per eccellenza: il cortisolo,che viene rilasciato dalle surreni per far fronte ad ogni tipo di stress che proponiamo all'organismo, dalla trasferta in macchina alla gara ad un ritmo straordinario! Le surreni infatti rilasciano cortisolo che a sua volta libera glucosio nel sangue tenendo alta la glicemia, svolge azione antinfiammatoria e non ci fa sentire dolori di alcun tipo, si lega ai recettori "gaba" stimolando le vie del piacere, insomma una pacchia! Il lunedì però le nostre surreni non riescono a produrre la stessa quantità di cortisolo del weekend e così lo stato di grazia finisce e si può avere un effetto rebound, nel senso che i livelli di cortisolo si abbassano e cosi la capacità antinfiammatoria dell'organismo, compaiono i fastidi muscolari e si altera l'umore! Un gesto di riconoscenza nei confronti delle nostre surreni sarebbe integrare sostanze che mimano l'azione del cortisolo, come la liquirizia che ne impedisce la degradazione, l'eleuterococco e la salsapariglia che ne mimano l'azione, l'echinacea immunostimolante e piante ad azione antifiammatoria come l'elicriso o la boswellia, quest'ultima inoltre si caratterizza per non la capacità di proteggere la parte gastrica! Non trascuriamo questo fenomeno altrimenti uno squilibrio del cortisolo potrebbe provocare aumento di peso a causa del desiderio di cibi dolci che si scatena per far fronte all'incapacità dell'organismo di modulare la glicemia. Scegliamo pertanto cibi a basso indice glicemico come pesce e verdure, inoltre non trascuriamo di inserire qualche frutto per contrastare l'acidosi da stress! Evitiamo almeno il lunedì i cibi acidificanti come i farinacei, gli alcolici e la carne! Integriamo infine dei sali alcalinizzanti come i citrati di calcio e magnesio (Basemix). Buona settimana! Ingredienti: Liquirizia (Glycyrrhiza glabra L.) radici, Eleuterococco (Eleutherococcus senticosus Maxim.) radici, Echinacea purpurea (Echinacea purpurea (L.) Moench) pianta intera, Elicriso (Helichrysum italicum (Roth) G.) pianta fiorita,Salsapariglia (Smilax officinalis HBK) radici. Modo d'uso: 1 compressa 2 volte al giorno preferibilmente al mattino (anche 2 compresse insieme). Avvertenze: Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto deo tre anni. Non superare la dose giornaliera consigliata. Il prodotto và utilizzato nell'ambito di una dieta variata ed equilibrata ed uno stile di vita sano. Confezione: da 30 compresse

Aggiungi al carrello
In molti casi, la crescita muscolare dipende da dettagli minimi e per i bodybuilder è importantissimo soddisfare il fabbisogno vitaminico per realizzare il massimo potenziale di sviluppo. Con quest'intento è nato Muscle Vitamin, il primo multivitaminico ad alto dosaggio specifico per gli atleti di potenza e per la massa muscolare. Muscle Vitamin è composto da 7 elementi fondamentali: 12 vitamine ad alto dosaggio per una massima efficacia antiossidante 8 minerali ad ampio spettro per un recupero idrosalino 2,5 miliardi di fermenti lattici vivi e attivi per migliorare l'assorbimento e la biodisponibilità arginina, aminoacido essenziale nella produzione dell'ossido nitrico (no) creatina per costruire energia a livello cellulare beta alanina per stabilizzare il ph muscolare garantendo una diminuizione del senso di fatica durante l'attività sportiva leucina svolge una potente azione anticatabolica e aumenta la sintesi proteica. Oggi nella nuova formulazione ancora più potente grazie a:  maggior apporto di vitamina d3 sovradosaggio di vitamina b12 apporto di ferro e acido folico   valori nutrizionali 100 g* dose** rda*** valore energetico 0 kcal 0 kj 0 kcal 0 kj   l-arginina 20 g 500 mg   l-leucina 17,6 g 440 mg   creatina 6,4 g 160 mg   beta-alanina 16 g 400 mg   fermenti lattici totali 100 mld ufc 2,5 mld ufc   vitamina a 32 mg 800 mcg 100% vitamina b1 100 mg 1,65 mcg 150% vitamina b2 127 mg 2,10 mg 150% vitamina pp 1 g 23 mg 150% acido pantotenico 400 mg 9 mg 150% vitamina b6 150 mg 2,1 mg 150% vitamina b9 10 mg 300 mcg 150% vitamina b12 1 mg 20 mcg 800% vitamina c 4,8 mg 120 mcg 150% vitamina d3 1 mg 25 mcg 150% vitamina e 1,2 g 36 mg 300% biotina 2,5 mg 75 mcg 150% boro 40 mg 1 mg   calcio 6,3 mg 160 mg 20% cloro 0,2 mg 5 mcg   cromo 2 mg 50 mcg 125% ferro 1 g 25 mg 100% iodio 3 mg 75 mcg 50% magnesio 2 g 45 mg   manganese 124 mg 3,1 mg 155% rame 100 mg 1,5 mcg 150% selenio 2,1 mg 55 mcg 100% zinco 0,6 g 12,5 mg 125% *si intendono di prodotto **2 compresse da 1250 mg/cad ***razione giornaliera raccomandata Confezione: da 120 cpr

Aggiungi al carrello
Pregnenolone: l'ormone naturale che rallenta l'invecchiamento   Il pregnenolone è un prodotto metabolico naturale del colesterolo estremamente versatile ed è il precursore degli ormoni sessuali (estrogeno, progesterone e testosterone) e degli ormoni surrenalici (cortisolo, DHEA ed aldosterone) coinvolti nella reazione allo stress.   La sintesi di pregnenolone come quella degli ormoni da questo derivati diminuisce con l’avanzare dell’eta’come d’altra parte quella degli ormoni tiroidei,della melatonina e dell’ormone della crescita. Questo fenomeno determina la perdita di equilibrio tra le varie funzioni ormonali che contribuisce a favorire il processo di invecchiamento e delle patologie ad esso correlate. Le piu’ recenti ricerche scientifiche hanno evidenziato che il ripristino dell’armonia ormonale giovanile si rivela strategia fondamentale nel migliorare qualità ed aspettativa di vita Questo puo’ essere conseguito migliorando lo stile di vita (dieta,attivita’ fisica,migliore controllo dello stress etc) ed attraverso la somministrazione di  prodotti stimolanti il Pregnenolone come il PREGNAGE LOW. Riteniamo che stimolare il pregnenolone, se usato in modo appropriato, può senz’ altro aiutarci a invecchiare in modo più salutare.       INDICAZIONI e CARATTERISTICHE   Integratore alimentare ad azione tonica e adattogena.   MODALITA' D'USO Si consiglia 1 compressa 2 volte al giorno, mattino e primo pomeriggio. INGREDIENTI Withania somnifera Dunal Whitania, Eleutherococcus senticosus Maxim, Eleuterococco Schisandra chinensis Baill. Schisandra. Confezione: da 30 compresse

Aggiungi al carrello
Indicazioni: Integratore alimentare ad azione tonica, che coadiuva il benessere dell'organismo. Hai il DHEA basso? Allora questo prodotto è per te Negli ultimi anni, molte donne hanno cominciato ad assumere ormoni vegetali come sostituti della terapia ormonale sostitutiva convenzionale.  Uno di questi è il DHEA (deidroepiandrosterone), un ormone steroideo, normalmente prodotto nel nostro organismo, che presenta un picco in età giovanile (15-20 anni) e che, con l'avanzare dell'età, tende a diminuire. Questo ormone è un precursore sia di ormoni femminili - estrogeni - che di ormoni maschili - androgeni. Il DHEA AGE LOW stimola e ripristina i normali valori fisiologici dell' organismo.    Qual è l'azione proposta per DHEA?   Il DHEA ha effetti benefici a vari livelli:   Sistema immunitario: è reso più efficace Forza ed energia: aumentano Umore: migliora Cuore e neuroni: effetto protettivo, abbassa i livelli di colesterolo e, quindi, riduce i rischi di malattia a carico dell'apparato cardiocircolatorio. Memoria, concentrazione, funzioni neurologiche e qualità del sonno: migliorano notevolmente Adipe corporea e alti livelli di colesterolo: vengono ridotti Densità ossea: aumentata Tumori: in laboratorio, non solo sull'uomo, è stato possibile inibire lo sviluppo di molte forme di tumore.   Composizione A base di Discorea e Tribolo comune.   Utilizzo Si consiglia l'assunzione di 2 compresse al giorno.   Confezione Contiene 30 compresse. Avvertenze Non superare le dosi consigliate, tenere fuori dalla portata dei bambini.

Aggiungi al carrello
Aminoacidi essenziali e miglioramento della performance Gli aminoacidi sono la chiave di una buona salute cellulare e quindi mitocondriale.   Negli ultimi anni l’attenzione della ricerca si è concentrata, oltre ai classici bcaa ,anche su alcuni aminoacidi essenziali e non essenziali che manifestano un ruolo nel processo anabolico che prima non era stata ben considerato. Negli anni sempre più studi scientifici hanno dimostrato la validità degli aminoacidi essenziali nel miglioramento della performance riscontrando: attività eutrofica ed energetica   incremento della sintesi proteica non esclusivamente al comparto muscolare, ma a tutte quelle funzioni fisiologiche come sistema immunitario, apparato digerente, sistema ormonale e sistema nervoso centrale   componente anabolica dovuta alla leucina per stimolazione della via mtor   contrasto della fatica mentale   miglior rendimento respiratorio grazie all’azione tampone esercitata sull’acidosi metabolica conseguente il lavoro muscolare   interruzione del calo di glutammina in seguito a sforzi ripetuti e prolungati, indice primario di calo di difese immunitarie   positivizzazione del bilancio azotatoazione anticatabolica e di risparmio dei substrati proteici maggior utilizzo di grassi a scopo energetico aumento dei livelli di testosterone…significativamente più alti in seguito ad appropriata assunzione prima degli allenamenti diminuzione dei livelli di cortisolo e dell’enzima cpk (enzima che evidenzia danno a livello muscolare) minor produzione di ammoniaca e urea e un più veloce smaltimento di tali sostanze  rilevando in tal modo un’azione detossicante per l’organismo miglior adattamento allo stimolo allenante   M.a.s. 16 (matrice a sequenza aminoacidica) M.a.s. 16 è una frazione peptidica costituita da 8 l-aminoacidi essenziali  presenti stechiometricamente in un rapporto quali/quantitativo  che consente il loro ottimale assorbimento ed il massimo utilizzo, specificamente studiato per l’organismo umano. Tale miscela bilanciata ha la peculiarità di : essere assimilata in pochi minuti nei primi tratti dell’intestino tenue senza impegno digestivo non produrre scorie e riuscendo a garantire la massima  sintesi proteica Il guadagno proteico a seguito del pasto o spuntino aminoacidico deriva da un aumento della sintesi proteica e la particolare presenza nel m.a.s. 16 di bcaa fa diminuire la degradazione proteica muscolare. Il giusto rapporto di triptofano nella formulazione del m.a.s. 16 influisce sulla sintesi della        serotonina e una significativa influenza sulla sintesi di gh. A tale scopo vengono utilizzati solo aminoacidi ultra-purificati e cristallizzati. I bcaa utilizzati sono di origine vegetale ottenuti per fermentazione batterica. Questa particolarità consente di ottenere un prodotto privo di potenziale allergenico anche per i soggetti più esigenti e intolleranti e/o allergici alle proteine del latte ed avere una maggiore biodisponibilità rispetto a quelli di sintesi.  Inoltre fornendo nel minor peso e volume, il massimo valore proteico rispetto ad ogni altro alimento, per la sua purezza non sovraccarica i reni e fegato con assenza di variazioni di azotemia, creatinemia e uricemia.   Come utilizzare il m.a.s. 16 prima dell’allenamento: associare con veicolo glucidico perfect carb 7 prima dell’allenamento: associare con 6 pack (in caso di dimagrimento) spuntino proteico: in caso di difficoltà logistiche con cibo solido o in caso si desideri il minimo ingombro gastrico pur tuttavia mantenendo una elevata efficienza energetica associarlo a una minima quantità di perfect carb 7 Valori Nutrizionali   valore energetico 100 g* dose** vnr***   241 kcal 1045 kj 28 kcal 120 kj   grassi 0 g 0 g   carboidrati 0 g 0 g   proteine 0 g 0 g   sale 0 g 0 g   l-leucina fermentata 17,39 g 2000 mg   l-lisina hc 11,30 g 1300 mg   l-isoleucina fermentata 10,43 g 1200 mg   l-valina fermentata 10,43 g 1200 mg   l-treonina 6,09 g 700 mg   acido l-aspartico 5,22 g 600 mg   l-cistina 2,61 g 300 mg   l-istidina hcl 2,61 g 300 mg   l-fenilalanina 2,61 g 300 mg   l-alanina 2,61 g 300 mg   l-serina 2,61 g 300 mg   l-ornitina akg 1,74 g 200 mg   l-trimetilglicina 1,74 g 200 mg   l-tirosina 1,74 g 200 mg   l-metionina 0,87 g 100 mg   l-triptofano 0,43 g 50 mg   vitamina b6 10 mg 1,4 mg 100% *si intendono di prodotto **10 cpr da 1150 mg/cad. ***valori nutrizionali di riferimento ingredienti: l-leucina fermentata, l-lisina hcl, l-isoleucina, fermentata, l-valina fermentata, l-treonina, acido l-aspartico, l-cistina, l-istidina hcl, l-fenilalanina, l-alanina, l-serina, ornitina, akg, trimetilglicina, l-tirosina, l-metionina, l-triptofano, vitamina b6; stabilizzanti reologici: cellulosa microcristallina, pvp, silicio biossido, magnesio stearato. modo d’uso: si consiglia l’assunzione fino a 10 compresse al giorno. ​​​​​​​Confezione: da 300 cpr  

Aggiungi al carrello
Glycomag 19: la forma di magnesio più utile per lo sportivo Glycomag 19 è un integratore a base di magnesio glicerofosfato; un legame fra magnesio e l’acido glicerofosforico (glicerolo e fosfati). Tale legame consente una migliore trasmissione e propagazione delle attivazioni nervose, quindi con una positiva attività a livello anche della contrazione muscolare, ma mantenendo attive tutte le prerogative legate al magnesio riguardanti al metabolismo e alla concentrazione. Nel particolare l’acido glicerofosforico è dato dall’unione fra glicerina e acido fosforico, un legame che ottimizza i legami organici del fosforo. A livello sportivo si ha quindi un booster sulle capacità energetiche che si riflette sulla velocità di ricarica del cp e quindi dell’atp. E’ indicativo il fatto che tendenzialmente bassi livelli di fosfati vengano associati anche a bassi livelli di magnesio e acido glicerofosforico. Nel campo delle prestazioni questo significa avere la massima disponibilità energetica all’inizio della competizione e rallentare il depauperamento consentendo contemporaneamente la migliore risintesi.   L’azione del magnesio glicerofosfato esplica una azione sia energetica che neurogena Il glicerolo è una molecola composta da tre alcoli che svolge molteplici funzioni. Nel campo dello sport e della prestazione il suo utilizzo è energetico (la molecola si può convertire in glucosio attraverso trasformazione epatica), ma è soprattutto apprezzata per la sua azione di osmosi orientata  all’ idratazione cellulare, situazione importantissima per mantenere la performance (sia muscolare che nervosa) soprattutto nel momento in cui si affrontano performance legate alla resistenza. I fosfati sono  dalla cellula principalmente come componente degli acidi nucleici e dei fosfolipidi. Nel campo sportivo i fosfati ad alta energia sono alla base delle prestazioni e dei cicli metabolici; lo stesso cp è un legame fra fosforo e creatina e l’energia vitale dell’atp è adenosin tri fosfato.  Il legame denominato 2,3-difosfoglicerato sembra giocare un ruolo positivo nell’utilizzo dell’ossigeno contribuendo a migliorare i metabolismi ad alta intensità e media lunga durata.  I sali di fosfato vengono anche utilizzati per  migliorare la resistenza e contrastare l’acidosi. Valori Nutrizionali   valore energetico 100 g* dose** vnr*** 171,8 kcal 687 kj 6,18 kcal 24,7 kj   magnesio glicerofosfato di cui magnesio di cui fosforo 99,96 g 12,5 g 15,9 g 3,6 g 450 mg 572 mg 120% 82 % vitamina b6 40 mg 1,4 mg 100% *si intendono di prodotto **1 misurino (3,6 g) ***valori nutrizionali di riferimento   Confezione: da 150 g

Aggiungi al carrello
ESSENTIAL AMINO 12:1:1 è un integratore alimentare per l’integrazione di aminoacidi essenziali che contribuiscono al soddisfacimento del fabbisogno azotato, e di aminoacidi ramificati (BCAAs), indicato per l’integrazione della dieta dello sportivo, anche dopo l’esercizio fisico. INGREDIENTI: L-leucina, L-lisina Hcl, L-treonina, L-valina, L-isoleucina, L-acido aspartico, n-acetil L-cisteina, L-istidina, L-fenilalanina, L-ornitina HCL, L-metionina, L-triptofano, L-tirosina, piridossina Hcl (vitamina B6), cianocobalamina (vitamina B12), mononitrato di tiamina (vitamina B1). Capsula (gelatina, colorante biossido di titanio). Valori nutrizionali Porzione: 5 capsule Porzioni per confezione: 40   Porzione da 5 capsule L-Leucina 2140 mg L-Lisina HCI 500 mg L-Treonina 292 mg L-Valina 178 mg L-Isoleucina 178 mg L-Acido Aspartico 167 mg N-Acetil L-Cisteina 125 mg L-Istidina 125 mg L-Fenilanina 125 mg L-Ornitina HCI 83 mg L-Metionina 42 mg L-Triptofano 17 mg L-Tirosina 17 mg Vitamina B6 3,3 mg (235,7% AR*) Vitamina B1 1,4 mg (127,3% AR*) Vitamina B12 3,1 mg (124% AR*)   AVVERTENZE Non superare la dose giornaliera consigliata. Una dieta variata ed equilibrata ed uno stile di vita sano sono importanti. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Non utilizzare in gravidanza e nei bambini, o comunque per periodi prolungati, senza sentire il parere di un medico. Confezione: da 200 capsule

Aggiungi al carrello
Nitro Creatine Extreme L’obiettivo dei laboratori net integratori è stato quello di creare un prodotto a base di creatina che potesse enfatizzare la sua funzione anabolica, pro-energetica e la sua azione tampone verso l’acido lattico senza apporto di zuccheri.  Da qui nasce Nitro Creatine Extreme.   Non si tratta di un mix di varie creatine, ma dell’ultima generazione di creatine (creatina nitrato) con l’apporto di un mix di aminoacidi, antiossidanti e minerali funzionali all’assorbimento della creatina. Nitro Creatine Extreme è un mix formato da: creatina nitrato + arginina: e’ un sale di creatina aggiungendo un gruppo nitrato alla creatina. Questa particolare fa modo che oltre alle funzioni tipiche della creatina ci sia anche l’azione pro ossido nitrico indotta dalla componente nitrata e anche dalla presenza di arginina   l-lisina e l-glicina: sono due aminoacidi insulinogenici, cioè in grado di stimolare la secrezione di insulina da parte del pancreas, favorendo i processi anabolici.   l-metionina: e’ un aminoacido importante in quanto rappresenta l’aminoacido di inizio in tutte le sequenze di m-rna.   acido alfa lipoico: favorisce la conversione del glucosio in atp. La sinergia fra creatina e acido lipoico favorisce l’azione di accumulo della creatina  nella cellula muscolare.  è un potente antiossidante.   calcio citrato: minerale fondamentale per la contrazione muscolare.  azione alcalinizzante.   curcuma e tè verde: importanti baluardi a difesa dell’efficacia dell’apparato digerente (quindi assimilativo). azione antinfiammatorio e antiossidante.  Valori Nutrizionali   valori nutrizionali 100 g* dose** rda*** valore energetico 0 kcal 0 kj 0 kcal 0 kj   creatina nitrato di cui creatina 74,8 g 52,5 g 4 g 2,7 g   calcio citrato 4 g 200 mg   arginina  3 g 150 mg   lisina 3 g 150 mg   curcuma e.s. 2 g 100 mg   the verde e.s. 2 g 100 mg   glicina 2 g 100 mg   metionina 2 g 100 mg   acido lipoico 2 g 100 mg   cromo picolinato di cui cromo 4 mg 0,5 g 200 mcg 24,4 mcg 61% *si intende di prodotto **5 cps da 1180 mg/cad ***razione giornaliera raccomandata   Ingredienti: creatina nitrato, calcio citrato, arginina, lisina, curcuma e.s 95% curcuminoidi (curcuma longa rizoma), the verde e.s (camelia sinensis foglie), glicina, metionina, acido lipoico, cromo picolinato; stabilizzanti reologici: talco, magnesio stearato. capsula: gelatina animale, e171, e122, e133. Modalitá d'uso: assumere una dose di prodotto, pari a 5 cps. Confezione: da 120 cps

Aggiungi al carrello
L'alleato per la definizione muscolare Uno dei ritornelli che si sente spesso in palestra è: “vorrei più muscoli, ma devo anche smaltire il salvagente!”. Ma per eliminare il salvagente e tirarsi prima dell’estate bisogna curare al massimo l’alimentazione e allenarsi a più alta intensità, e fare questo, quando magari si sono ridotti i carboidrati o si sta mangiando di meno, è complicato. Sembrerebbe la classica pretesa di chi vuole "la botte piena e la moglie ubriaca". Partendo da questo “ritornello” i laboratori net integratori sono riusciti a formulare  un integratore unico:il 6 pack preworkout, un prodotto che al contempo permette di spingere al massimo i propri allenamenti e al contempo di agevolare  il consumo di grasso. Basta leggere l’etichetta per capire che cosa 6 pack preworkout vi permette di ottenere durante i molti allenamenti mirati alla definizione muscolare: maggiore resistenza alla fatica supporto all'azione di vasodilatazione e sintesi di ossido nitrico potente azione termogenica combinata alla lipolisi più efficiente contrazione muscolare La formulazione che mancava la tecnologia e il know how net ha concentrato in sole 6 compresse tutto l'indispensabile in dosaggio reale ed efficace: 2000 mg di no booster™ 1000 mg di β-alanina 1000 mg di acetil-l-carnitina 1000 mg di l-taurina 500 mg di l-tirosina 500 mg di colina 300 mg di trimetilglicina 250 mg di l-istidina 250 mg di ph balance™ 200 mg di estratto secco di schisandra chinesis 150 mg di estratto secco di tè verde titolato 100 mg di estratto secco di caffeina 100 mg di teobromina 30 mg di estratto secco di citrus aurantium 100% rda vitamina b5 Non occorre aggiungere altro. Non dovete assumere più compresse del dovuto I segreti di 6 pack Tutto ciò che occorre per spingere al massimo proprio quando pensi di non averne più! Dalle proprietà delle schisandrine, principio attivo estratto dalla schisandra chinesis, in unione all'arginina, alfa-chetoglutarato e alfa-chetoisocaproato, e alla citrullina malato, la formula vincente di no booster™ per supportare la produzione di ossido nitrico, favorire quindi l'azione di vasodilatazione che agevola il flusso sanguigno ai muscoli durante lo sforzo intenso e migliora la performance riducendo l'accumulo di lattato e incrementandone l'ossidazione. Beta-alanina e istidina per garantire durante l'allenamento la sintesi di carnosina al fine di tamponare l'acidità sotto sforzo intenso. Migliora la neurotrasmissione, la capacità di reclutare fibre muscolari e quindi la qualità del tono muscolare con la combinazione perfetta di colina, tirosina, acido pantotenico (b5) e trimetilglicina per la sintesi di acetilcolina. Alc (n-acetil-l-carnitina) per supportare e ottimizzare la lipolisi e il consumo di acidi grassi come substrato energetico anche durante l'allenamento con i pesi ad alta intensità. Taurina che grazie alla sua azione insulino-simile favorisce il trasporto delle molecole del 6 pack senza intervenire sul delicato equilibrio glicemia-insulina. Tutto questo in sinergia con una potente ed efficace miscela termogenica a base di estratti secchi di tè verde, caffeina, citrus aurantium e teobromina. Senza dimenticare la presenza fondamentale dell'esclusivo ph balance™ net che con il giusto apporto di minerali alcalinizzanti consente di tamponare l'acidità generata durante l'allenamento intenso. Valori nutrizionali   valore energetico 100 g* dose** rda** 294,8 kcal 1256,kj 23 kcal 98 kj   no booster™, l-arginina chetoisocaproato, l-arginina alfachetoglutarato , l-citrullina malato 2,56 g 2000 mg   schisandra 2,56 g 200 mg   beta-alanina 12,8 g 1000 mg   acetil l-carnitina 12,8 g 1000 mg   l-taurina 12,8 g 500 mg   l-tirosina 6,4 g 500 mg   colina 6,4 g 500 mg   trimetilglicina 3,85 g 300 mg   l-istidina 3,2 g 250 mg   phbalance™ 3,2 g 250 mg   té verde e.s. 1,93 g 150 mg   caffeina e.s. 2,56 g 100 mg   teobromina 1,28 g 100 mg   citrus aurantium e.s. di cui sinefrina 0,23 0,02 g 30 mg 3 mg   acido pantotenico 0,15 g 6 mg 100 % *si intendono di prodotto **6 compresse ***razione giornaliera raccomandata   Ingredienti: no booster™ (l-arginina, l-arginina chetoisocaproato, l-arginin alfachetoglutarato, l-citrullina malato) schisandra chinensis e.s. frutto, beta alanina, acetil l-carnitina, taurina, l-tirosina, colina, pvp, trimetilglicina, magnesio stearato, l-istidina, ph balance™ (silicio biossido, potassio cloruro, sodio bicarbonato), tè verde e.s. foglie, caffeina, teobromina, citrus aurantium e.s. frutto 10% sinefrina, acido pantotenico (vit. b5). Modo d'uso: nei giorni di allenamento, si consiglia di assumere 6 compresse di 6 pack come pre-workout, a stomaco vuoto, non meno di 30 minuti prima dell’attività fisica. Confezione: da 180 compresse

Aggiungi al carrello